La Disubbidiente

GIANFRANCO PERENO
Benvenuti nel mio mondo
"Fidatevi dei sogni, poiché in essi è nascosta la porta all'eternità"
Khalil Gibràn
Vai ai contenuti

La Disubbidiente

Gianfranco Pereno
Pubblicato da Gianfranco in LIBRI · 1 Marzo 2021
Tags: libriletteraturathriller
Come accennavo nel post precedente, l'idea di realizzare una trilogia basata sul mistero e sul soprannaturale aveva iniziato seriamente a ronzarmi nel cervello, ma a dare il via al secondo romanzo  "La disubbidiente" fu un impegno estremamente concreto e reale che avevo preso in quel periodo.

 
A seguito di scelte personali di alcuni amici, eventi completamente estranei alla nostra chiacchierata e su cui quindi non mi dilungo, mi ero ritrovato ad essere iscritto e a partecipare attivamente ad una associazione di genitori dedita alle adozioni internazionali.
Un'esperienza che non solo mi ha fatto conoscere realtà e situazioni incredibili, ma che mi ha anche portato ad allacciare rapporti personali ancora oggi conservati gelosamente nel cuore.
 
Altra scintilla fu una discussione avuta con un'amica sull'ipotetica possibilità che la vita sul nostro pianeta sia solamente il risultato di un esperimento genetico di civiltà aliene, che tutt'ora ci seguono e controllano come cavie in un laboratorio.
 
Il miscuglio di queste due idee, unito a qualche ottimo bicchiere di cabernet ha fatto nascere Giovanna, la protagonista del romanzo.
 
Libero dal peso che avevo avuto con "La tela del Diavolo" di rendere credibile l'incontro e l'accettazione del soprannaturale, con "La disubbidiente" non mi sono creato problemi e visto che i personaggi principali erano gli stessi, fin dall'inizio del romanzo ho presentato un progetto che vedeva nella Torino del 2555 una "Divisione Biologica" della Fiat impegnata in un esperimento genetico non realizzato su altri mondi, ma su un "Universo parallelo" simile al nostro.
Un esperimento dove era stato creato prima un Habitat idoneo alla vita e successivamente popolato da una civiltà in continua evoluzione.
Giovanna, in quell'universo, è una novizia in un convento di epoca medievale che viene coinvolta a sua insaputa in un intrigo che la catapulta nel nostro universo, non però nel 2555, come ci si poteva aspettare, ma nella nostra epoca attuale.
 
Anche in questo romanzo i temi messi sul tavolo sono diversi, dalle adozioni internazionali, con tutte le sue problematiche, al potere religioso in bilico tra oscurantismo e fanatismo, dalla possibilità oggettiva di esperimenti genetici su innocenti, alle incredibili opportunità scientifiche che il futuro ci riserverà.
 
Se nella tela del diavolo avevo scomodato Einstein, con "La Disubbidiente" mi sono avventurato addirittura nella Genesi, sino a sfiorare il mistero di Gesù inviato dal Padre per la salvezza del genere umano, ma anche qui, essendo fondamentalmente un thriller, se volete sapere la storia vi toccherà leggerla.



Non sono presenti ancora recensioni.
0
0
0
0
0
COPYRIGHT © GIANFRANCO PERENO 2022 - ALL RIGHTS RESERVED
Torna ai contenuti