HATHOR

GIANFRANCO PERENO
Benvenuti nel mio mondo
"Fidatevi dei sogni, poiché in essi è nascosta la porta all'eternità"
Khalil Gibràn
Vai ai contenuti

HATHOR

Gianfranco Pereno
Pubblicato da Gianfranco in LIBRI · 5 Marzo 2021
Tags: librinoirstoricotorinomisteroegitto
Altro esperimento dettato dalla curiosità di contaminare il genere 'noir' con il romanzo 'storico', il tutto in piena libertà e senza eccessivi vincoli letterari.
 
Le origini della mia città sono da sempre fonte di studio e di svariate illazioni più o meno documentate, e il fatto che poi sia considerata una tra le più importanti  "Città magiche" del mondo, non ha fatto che rafforzare l'alone di mistero che tutt'ora la circonda.
 
Quindi, per questa serata i temi di discussione sono pronti.
 
Spegniamo allora le lampadine e accendiamo al loro posto grandi candelabri sul tavolo.


 
Un ritrovamento archeologico nella Torino del 1568 da il via al romanzo, è il periodo del duca Emanuele Filiberto il "Testadiferro" e dei primi passi nella direzione di quello che diventerà in seguito uno dei più importanti musei di cultura egizia nel mondo.
 
Poi ci troviamo dentro un esodo, una fuga forzata dalle spiagge dell'Egitto verso un futuro ignoto.
 
Solo che questa volta non si tratta di profughi su barconi fatiscenti, ma di un principe e di una dea che fuggono da un Male potentissimo che li vuole annientare, una fuga che finisce per approdare sulle coste della Liguria, per poi attraversare le montagne e fermarsi sugli argini di un fiume molto più piccolo del Nilo, ma ugualmente significativo e importante.
 
Culture e civiltà diametralmente opposte si incontrano e si scontrano, generando paure e curiosità al cui interno si intrecceranno amori e tradimenti, un autentico crogiolo di Credo diversi, di conoscenze occulte, di pensieri e desideri opposti che si fonderanno sino a divenire incredibilmente le fondamenta di una nuova città.
 
Ma sopra di tutto… l'ombra oscura del Male, con la sua arma più potente… la Paura!
 
La trama a questo punto abbandona il filone 'storico' per ripiegare su quello proprio del 'noir', per strisciare assieme ai protagonisti negli oscuri sotterranei del Museo Egizio, affrontando una lotta impari contro una forza che emerge dagli albori della civiltà con spietata ferocia.



Non sono presenti ancora recensioni.
0
0
0
0
0
COPYRIGHT © GIANFRANCO PERENO 2022 - ALL RIGHTS RESERVED
Torna ai contenuti